VIET TAI CHI

il Viet Tai Chi 

Sebbene il Tai Chi sia famoso tra i praticanti di arti marziali, non tutti hanno idea di che tipo di arte marziale sia. Si potrebbe pensare che tutte le arti marziali siano un po’ la stessa cosa, con i loro calci e i loro pugni  invece, a beneficio di coloro i quali si domandano cosa sia il tai chi, possiamo dire alcune cose sulla differenza tra quest’ultimo e le altre arti marziali. Il Tai Chi è un metodo di combattimento sviluppato nell’antica Cina; è stato creato all’origine come arte marziale col nome di Tai Chi Chuan che significa “il pugno supremo e definitivo”, ma a differenza delle altre arti marziali che usano calci esplosivi e tecniche di mano dure per opporsi all’avversario, il Tai Chi usa movimenti lenti e tecniche sottili. 

La nascita del Tai Chi viene attribuita al saggio monaco Chang San Feng. Una notte sognò una battaglia tra un serpente e una gru; pensò fosse un segno divino e si mise a studiare ed a analizzarlo fino a creare le 13 posizioni.

Questo diventò le basi del Tai Chi. In poco tempo molti eccellenti maestri di Tai Chi crearono il loro personale stile da cui nacquero le diverse scuole: Chen, Yang, Wu. Altre scuole emersero ma queste sono le più famose e lo stile della famiglia Yang è quello più praticato. 


All'inizio del secolo scorso alcuni Maestri Cinesi si trasferirono in Viet Nam dove iniziarono ad insegnare la loro arte.   
 
Al giorno oggi la popolarità del Tai Chi come arte marziale si è abbassata perché è molto difficile da studiare e praticare. Ci vuole molta disciplina e molto lavoro e inoltre, i maestri di Tai Chi sono sempre molto selettivi nella scelta dei loro allievi.

Tuttavia il Tai Chi si è guadagnato un posto particolare nel campo delle arti marziali, non come arte di combattimento ma della buna salute: al giorno oggi viene praticato dalle persone che desiderano migliorare la loro salute fisica e mentale. Le forme più praticate sono quelle classiche dello stile Yang. Esercitarsi con queste forme è paragonabile ad un buon allenamento di ginnastica e di aerobica. Questo fa del Tai Chi un ottimo metodo per mantenersi in forma.

Da un’arte di combattimento è diventata un’arte per coltivare il fisico e la mente, che tutti possono praticare, giovani e meno giovani.  

Il Viet Tai Chi nasce nei primi anni ’90 come risultato di una ricerca del Maestro Phan Hoang che ha organizzato e classificato dal punto di vista strutturale e didattico una enorme quantità di informazioni e tecniche per consentirne un uso e un insegnamento più adatto ai tempi moderni e alla popolazione occidentale. 

 

(fonte viet tai chi italia)

È con grandissima gioia che vi comunichiamo la nascita della Associazione EUROPEAN UNION FOR VIET TAI CHI che ha visto la luce in seguito alla riunione svoltasi a Le Pin il 1 novembre 2013 alla quale hanno partecipato delegati dai Paesi: Francia, Svizzera, Italia, Polonia, Portogallo. L'Organizzazione ha lo scopo di sviluppare, promuovere e coordinare lo studio, la pratica, l’insegnamento, la propaganda, la diffusione e la tutela del Viet Tai Chi a livello Internazionale ed in particolare a livello europeo. Per favorire un sempre più elevato livello tecnico e spirituale di praticanti e Istruttori. 
Il Viet Tai Chi Italia è felice di aderire a questa iniziativa, nella convinzione che quanto si faccia insieme per lo sviluppo e la trasmissione della nostra Arte sia prezioso e di grande vantaggio per tutti. Non guardiamo alle differenze tra i diversi Paesi ma all'interesse che ci accomuna e che ci regalerà nuove e bellissime occasioni per allenarci e lavorare insieme